Sito aggiornato al 19/12/2014

Sei sul forum: Salute e infortuni



Discussione: infiammazione cresta iliaca
infiammazione cresta iliaca

21.09.2009


Ciao a tutti.
Premessa, ho 51 anni e corro da 25 anni ho completato tre maratone con un personale di 3.08 nel 1997.
E da più di un anno che non riesco a risolvere un dolore sulla cresta iliaca sia dx che sx
La prima volta e comparso quando ho inserito nei lavori settimanali di corsa, gli allunghi.
Ho seguito un riposo di circa 15 giorni, sembrava passato.
Nella ripresa della corsa non ho più eseguito allunghi o percorsi in salita , ma il problema si è
ripresentato.
Ho seguito ancora del riposo ricominciando a correre con 10 minuti poi
stretching localizzato (della fascia lata), e poi corsa continua, alla fine della seduta ,
ancora stretching, il problema era scomparso.
Continuando in modo graduale fino a raggiungere un allenamento di quattro uscite settimanali per un totale
di Km 50 dopo circa due settimane il problema si e ripresentato.
Ho cambiato le scarpe, ho scelto sterrati più tosto che asfalto, niente da fare.
Sarei contento se qualcuno mi aiutasse a risolvere questo problema.

Grazie ciao Celestino.

Scritto da Rosapallido  22/09/2009 10:05:13  Rispondi
Re: infiammazione cresta iliaca

Se quando riferisci che il fastidio alla cresta iliaca lo avverti nella zona che sta di fianco ai muscoli addominali (retti) vale a dire 15 centimetri a fianco dell’ombelico, è probabile che la causa di questo ricorrente fastidio sia la perdita di tono dei muscoli addominali. In tal caso devi procedere con esercizi di rafforzamento dei muscoli addominali retti e l’allungamento dei lombari, oltre al potenziamento dei glutei. E’ molto probabile infatti che il bacino sia in una posizione di anteroversione.

Scritto da Orlando Pizzolato  24/09/2009 11:52:50  Rispondi
Re: Re: infiammazione cresta iliaca

Sono quasi sicuro che non si tratta dei retti addominali, perchè per 23 anni ho praticato arti marziali (Kareatè kickboxing)
O smesso da un anno ma continuo a eseguite regolarmente esercizi a corpo libero tra cui gli addominali.
Credo invece che si tratti del gluteo medio, anche perchè l'indolenzimento lo percepisco con la palpazione , sotto la cresta iliaca sul lato piu esterno.
Se questa dovesse essere la diagnosi cosa posso fare per evitare questo fastidio.
In questo momento sono a riposo da una settimana e il fastidio si e attenuato, ma non vedo l'ora di ricominciare
a correre.
Grazie a tutti e buon lavoro.

Scritto da Rosapallido  26/09/2009 13:32:48  Rispondi
Re: infiammazione cresta iliaca

Può darsi si tratti quindi di una banale contrattura muscolare che puoi risolvere con esercizi specifici di allungamento, oppure con dei massaggi di scarico. Se ti affidi ad un fisioterapista chiedigli di valutare la tua postura, specialmente in fase di carico, vale a dire quando corri.

Scritto da Orlando Pizzolato  28/09/2009 18:09:18  Rispondi
Re: infiammazione cresta iliaca

> 21.09.2009
>
>
> Ciao a tutti.
> Premessa, ho 51 anni e corro da 25 anni ho completato tre maratone con un personale di 3.08 nel 1997.
> E da più di un anno che non riesco a risolvere un dolore sulla cresta iliaca sia dx che sx
> La prima volta e comparso quando ho inserito nei lavori settimanali di corsa, gli allunghi.
> Ho seguito un riposo di circa 15 giorni, sembrava passato.
> Nella ripresa della corsa non ho più eseguito allunghi o percorsi in salita , ma il problema si è
> ripresentato.
> Ho seguito ancora del riposo ricominciando a correre con 10 minuti poi
> stretching localizzato (della fascia lata), e poi corsa continua, alla fine della seduta ,
> ancora stretching, il problema era scomparso.
> Continuando in modo graduale fino a raggiungere un allenamento di quattro uscite settimanali per un totale
> di Km 50 dopo circa due settimane il problema si e ripresentato.
> Ho cambiato le scarpe, ho scelto sterrati più tosto che asfalto, niente da fare.
> Sarei contento se qualcuno mi aiutasse a risolvere questo problema.
>
> Grazie ciao Celestino.

Scritto da calicino  15/03/2012 14:46:23  Rispondi

Discussione precedente
<< Tendinite achillea

Discussione successiva
pesantezza quadricipiti >>

Indice Forum

Segnala un problema
©2002 Informativa sui diritti d'autore. Le informazioni contenute in questo sito sono solo per uso privato.
E' vietato riprodurre o divulgare in qualsiasi forma le informazioni contenute in questo sito, salvo previa autorizzazione di Orlando Pizzolato
Ufficio del Registro delle Imprese di Vicenza - Iscrizione N. 03409260241 - REA N. VI-323302