Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

news fino al 2015

15/12/2010

Auguri 2011

E’ tutto pronto ormai: agenda, scadenzario, documenti, newsletter. Al rientro sarò pronto per ripartire con efficienza. Questo riguarda il prossimo futuro, quando rientrerò al lavoro.
Per il futuro immediato invece manca ancora qualche cosa alla fine del lavoro. Le parole che sto scrivendo non sono l’ultimo impegno della giornata, ma quasi. Per la borsa invece ho tempo nel pomeriggio. Non mi ci vorrà tanto per prepararmi le cose, poche, che mi servono. Al caldo si porta davvero poca roba, specialmente per uno come me che cerca sempre il minimo. E confesso di essere contento di evitare le Feste: niente pranzi, cene, pasti. Soprattutto niente formalità. Non mi piace mangiare. Non mi piace stare seduto a tavola. Non mi piace fare tardi. Mi piace la normalità. Per me non è affatto noioso vivere le giornate al ritmo del sole. Senza la pressione del lavoro si vive già bene e poi in vacanza ci si rilassa, si legge, si scrive, si fa ciò che si vuole. E non mancherà la corsa.
Per abitudine e praticità andrò a correre prima di colazione. Per gli effetti del fuso orario non sarà neppure uno sforzo essere in piedi presto, anche prima del solito. Inoltre il clima caldo, ma specialmente l’alto tasso di umidità, saranno elementi che mi metteranno fretta di finire lo sforzo prima che il sole sia alto. Mi fa un certo effetto pensare a condizioni climatiche molto differenti da stamattina. Confesso che nella corsa media di oggi facevo mentalmente il conto alla rovescia dei chilometri mancanti alla fine della seduta. Aperta la porta sono stato travolto dalla sferzata di mezzo gelo. Il termometro era a –7°. Nonostante il freddo degli ultimi 10 giorni ho corso sempre bene, e la sveglia praticamente mai più tardi delle 3.30 ha inciso solo in parte, ma sapere che giorno dopo giorno mi avvicinavo al giorno dell’inizio delle ferie mi ha senza dubbio stimolato.

Da una decina d’anni finisce quindi in anticipo la mia stagione di lavoro e con questo messaggio approfitto per fare ora gli auguri di Buone Feste. Se riesco a collegarmi ad internet, vi manderò qualche aggiornamento…

Orlando



Se vuoi scrivere qualcosa, vai alla pagina Blog. Potrai anche lasciare un commento.



Allegati