Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

Commenti anno 2010

Commenti stages 2010







GALZIGNANO TERME -FEBBRAIO 2010


La mia esperienza
E' cominciato tutto con un pacchetto natalizio donatomi da mia sorella, dentro c'era una lettera di Orlando Pizzolato che mi invitava a uno stage in compagnia sua e di altri corridori a Galzignano Terme per un week end di febbraio. Dopo la felicità iniziale per l'originale regalo, col passare delle settimane l'entusiasmo è un po' scemato un po' perché presa dalla routine quotidiana, un po' per l'organizzazione famigliare causa assenza del marito in concomitanza del week end. Passano i giorni e arriva il fatidico week end. Venerdì mattina sveglia ore 6 colazione e parto per Galzignano sotto la pioggia e con un cielo grigissimo. All'arrivo nella hall dell'albergo trovo un gruppo di persone con abbigliamento sportivo, direi che sono arrivata! Il gruppo si presenta veramente assortito: dalla lady di classe all'atleta super in forma, non c'è che dire c'è di tutto. Qualcuno si fa avanti dando la mano e presentandosi, altri non aprono bocca, tutti in un leggero imbarazzo della serie "che facciamo?", ma finalmente arriva Orlando e l'attenzione è catalizzata. Ci spiega velocemente il test che andremo a fare in pista ad Abano Terme e l'adrenalina un po' ci pervade, ma che prestazione forniremo? Nel tragitto fino alla pista in macchina separate si formano i gruppetti e le amicizie prendono avvio. Mi trovo in macchina con altre due ragazze un po' spaesate come me, che cioè non alloggiano all'hotel e che quindi non conoscono proprio nessuno (altri erano arrivati la sera prima). Ci troviamo subito bene e dopo i 15 minuti di macchina ci sentiamo già un po' gruppo. Continua a piovere in una giornata veramente plumbea, Orlando e Ilaria ci spiegano cosa fare e dopo 10 minuti ci troviamo pronti per partire per il fantomatico test Conconi, quello che determinerà la "pagella" finale di tutto lo stage, "..e se lo scazzo?...che figura!!" Io vengo assegnata al gruppo capeggiato da "superman big gym" seguito da "Folgore" e altri due più sfisicati e la nuova amica Nadia "Suellen"; ma "Superman" ci spiazza subito perché parte in tromba non mantenendo il ritmo lento richiesto dal test, bruciandoci più volte le gambe con il suo tira-molla di accelerare e rallentare. Dopo i tanti fischi di Orlando e i richiami ogni minuto di Ilaria, mentre la pioggia continua a battere, passano i giri di pista e ai lati comincio a vedere i primi compagni del gruppo fermi, (menomale non sono la più scarsa); ma passati altri giri la velocità aumenta sempre più e anch'io comincio a perdere terreno rispetto al compagno davanti: il segnale che il test è concluso anche per me. Dopo il minuto di recupero riprendo la corsetta blanda ricomponendo un po' il gruppo formatosi in riscaldamento. I compagni birilli vengano abbattuti uno ad uno col passare dei giri e in pista rimangono solo loro: "superman big gym" e "Folgore", il tifo parte spontaneo per "Folgore", del resto "superman" non ci aveva degnato di un saluto sin dall'inizio. Con grande sorpresa "Folgore" sbaraglia ogni previsione e batte il favorito strafisicato "superman"! Finita la corsetta di recupero Ilaria e Orlando ci richiamano per la sfilata di moda, ognuno di noi deve sfoggiare il suo fantastico stile di corsa davanti alle telecamere per dare modo a Orlando, in serata, di trovarci a ognuno uno o più difetti da migliorare nel nostro stile di corsa (rivedersi a schermo gigante in sala è stato bruttissimo!). Ma le prove non sono finite e veniamo nuovamente richiamati all'ordine per il test di potenza sui 200mt. E qui sono fioccate le rivincite degli ultrasorpassati nel test precedente che qui si sono rivalsi sui compagni, compreso "superman big gym" che proprio non aveva digerito la sconfitta da parte di "Folgore". Superlativo "Franceschino" gamba slanciata che ha tagliato il traguardo davanti agli avversari tra gli applausi di chi aveva già dato. Dopo una veloce doccia ci ritroviamo nella hall dell'albergo dove io, "Suellen" e Cristina rimaniamo in attesa per un'ora dei compagni desaparicidos tra i crampi della fame che ormai non ci faceva più vedere. Nell'attesa pensiamo al da farsi per il pomeriggio in attesa della riunione delle 17.30: decidiamo per qualche ora da trascorrere all'Ikea tra candele e portafoto. Arriva l'ora del pranzo che consumiamo conoscendo un po' di più i compagni e dopo il caffé spalmati sui divani della hall ci facciamo convincere dai compagni a rimanere in loro compagnia in piscina, del resto siamo qui anche per conoscere gente nuova e condividere insieme un'esperienza diversa. E in effetti da lì è cominciata veramente la parte più bella di tutta l'esperienza, fatta di risate, racconti di sé e chiacchiere spensierate. Il gruppo più compatto si è formato tra "Orecchietta" David di Bari, il chimicoclinico perennemente paonazzo in faccia quasi avesse fatto una serie di allunghi poco prima, perfetto nei modi e nei gesti da vero gentleman, "Port e Tend", Valerio, Vittorio. Marcello o come dir si voglia, il milanese doc che non perde mai tempo e dopo un'ora aveva già provato tutte le piscine del resort, ad "Andrea50anni" che anche lui ha ricevuto in regalo per il compleanno lo stage, il romano dall'accento romano che ricorda tanto Alberto Sordi, a "Franceschino hp" di Roma trapiantato a Milano, il più "slanciato" del gruppo che un anno fa quasi al collasso fisico ha deciso di correre e dimagrire drasticamente, a "Folgore", Carlo il giovane del gruppo, paracadutista atleta di arti marziali che si è dato alla corsa che può praticare più facilmente durante le sue missioni in Afganistan, Kosovo e chissà dove lo spediranno. Per arrivare a noi del cosiddetto sesso debole con "Suellen", Nadia impiegata in una finanziaria vicentina e con la voglia di migliorarsi sempre più nella corsa e la sottoscritta denominata "Tagliacuci" per la mia caratteristica di apostrofare subito le persone che incontro con un soprannome ironico. La giornata successiva che prevedeva un miglioramento significativo del tempo, ci ha visto partire per l'allenamento del lungo, manco a dirlo sotto la pioggia battente che è perdurata per l'intera seduta, inizialmente tutti in gruppo per poi dividerci a seconda del ritmo e della distanza percorsa: dai 15 km (record per "Franceschino"!) ai 30 km del ragionier "Andrea50anni", mentre io, "Orecchietta" e "Port e Tend" ci siamo sparati un 25 km di chiacchiere intrattenuti da Ilaria che ci ha accompagnato in bicicletta, fradicia di pioggia e che continuava a scattare foto (sicuramente realizzerà un book fantastico), ad un ritmo talmente pietoso che in alcuni momenti ha sfiorato i 7 min al km! (ma che divertimento e soddisfazione nel riuscire a percorrerli tutti!). Il pomeriggio è trascorso nuovamente a bagno in piscina tra fragorose e chiassose risate che hanno disturbato tutti gli ospiti in cerca di relax del resort (alla nostra uscita dalla piscina pare abbiano stappato una bottiglia dalla contentezza). Nella riunione preserale Orlando ci ha consegnato le "pagelle" con tutti i risultati dei nostri sforzi profusi venerdì, fornendoci di tabelle e allenamenti che dovrò studiare attentamente. Siamo stati tutti promossi e molti di noi si sono scoperti con potenziali insperati, tutti sicuramente carichi per il lavoro che ci aspettava domenica mattina e in cui avremmo applicato tutto ciò che Orlando in riunione ci aveva pazientemente spiegato. Domenica mattina il sole ha fatto capolino e tutti insieme ci siamo appropinquati alla salita per la seduta di interval training. Ci siamo divertiti e incoraggiati per tutto il circuito per poi tornare all'albergo per l'ultima seduta di stretching. Lo stage è finito e la compagnia si disperderà tra saluti, abbracci e baci con la promessa di ritrovarci ancora tutti insieme per assaporare una gara in compagnia. L'esperienza è stata bellissima, Orlando e Ilaria ci hanno accolti con simpatia e con un modo di fare che ci ha messo subito a nostro agio quasi ci conoscessimo da tempo, creando un clima sereno e piacevolissimo. Per me è stata una vacanza particolare, lontana da famiglia e routine, condividendo una passione per la corsa che oltre ai risvolti personali che ognuno di noi trova nel correre, mi ha regalato sensazioni nuove, con amici nuovi che vivono vite e città completamente diverse dalla mia ma che insieme a me hanno, credo, trovato nuovi stimoli e arricchimento personale forse inaspettato. Grazie a Orlando che ci ha trasmesso una passione grandissima con una competenza ancora più grande senza mai farci sentire "non corridori", ma arricchendoci di nozioni e stimoli nuovi nella speranza di migliorarci sempre più.
Giorgia-Galzignano 2010

Ilaria ed Orlando,
Volevo solo ringraziarvi per l'accoglienza, la professionalità e la simpatia con la quale mi avete accolto e accompagnato durante il mio primo stage.
Sicuramente vorrò ripetere questa esperienza, quindi, un arrivederci alla prossima esperienza.
Grazie ancora e un abbraccio a Voi..
Ciao
Francesco - Galzignano 2010

Orlando ed Ilaria,
un grazie di cuore soprattutto per la disponibilità e l'umanità che avete dimostrato verso degli sconosciuti.
Ho imparato moltissimo, e quello che ho ricevuto sul running è una parte direi marginale, e ne sono contento.
Con voi due la corsa è stata uno spunto per uscire da un bozzolo nel quale da un pò di tempo mi ero infilato, e mia moglie, non so quanto consciamente, è riuscita ancora una volta a trovare il mezzo migliore per scuotermi (e già so che penerò tantissimo per ricambiarla).
Prima di partire mi dicevo che avrei conosciuto un mito, anzi una vera leggenda sportiva, uno di quelli che stanno lì nell'empireo, ed invece, con somma sorpresa ho conosciuto un uomo, un padre di famiglia come me che fa anche lui i conti con la coop e con gli animali domestici.
Orlando, terrò fra i miei ricordi più belli di questo stage il tuo commento tecnico sul mio stile di corsa "ma che grugno che hai andrea quando corri": secco, diretto, ed assolutamente vero. non sai quanto mi ha fatto bene (anche se sono convinto che mia moglie ti debba aver suggerito qualcosa), ed anzi penso che se riesco a togliermelo miglioro pure la mia soglia anaerobica!
Ilaria, non mi dispiace per niente di averti costretta a pedalare sotto la pioggia per farmi compagnia durante la prima parte del mio lunghissimo: sono stato invidiato da tutti gli altri che infatti poi me la hanno fatta pagare sequestrandoti.
Un grazie infine per il cazzeggio libero, cui anche voi esperti educatori non vi siete sottratti: non figurava in nessuna delle locandine giornaliere che orlando appuntava con quello che avremmo fatto, ma alla fine ha pervaso tutto ma senza minimamente distogliere ciascuno dai propri obiettivi: se anche superman bigjim avesse cazzeggiato un pochino, forse non riusciva a battere comunque folgore, ma si sarebbe divertito.
Avete fatto un ottimo lavoro!
Andrea - Galzignano 2010

Ora che questi recapiti si sono replicati, triplicati, incollati, allegati ed inoltrati per Tutti,
credo di poter chiudere questa carrellata virtuale di saluti e ringraziamenti certificando che abbiamo vissuto una esperienza completa: passione sportiva tecnica agonistica e sincera umanità si sono fusi grazie ai protagonisti di questa alchimia, Orlando e Ilaria che meritano il nostro applauso !
Adesso però, parafrasando un vecchio proverbio sulla bicicletta e le pedalate... possiamo dire che: "abbiamo voluto le scarpe e adesso corriamo..."
Augurando a tutti un buon allenamento per traguardi sempre più ambiziosi, porgo il mio saluto.
David il vostro Orecchietta - Galzignano 2010

P.S. dopo le salite di ieri confermo le gambe ko...

E' stata un esperienza semplicemente meravigliosa,per Orlano e Ilaria che mi hanno impressionato per la loro professionalita',semplicita' e simpatia, per le persone(amici) con il quale ho condiviso questa esperienza che mi e' rimasta dentro.
Grazie a tutti di cuore.
Valerio-Vittorio-Marcello-Tend

TIRRENIA -APRILE 2010 -APRILE PASQUA 2010


Ciao a tutti,
dopo una settimana, sono ancora più contento della bella esperienza dello stage, sia formativa, ho imparato molte cose sulla corsa e su di me, sia umana, grazie a tutti gli altri partecipanti.
E un grande ringraziamento va a Ilaria e Orlando, impeccabili organizzatori!
Renato -Tirrenia aprile 2010

BORGO PIAN DEI MUCINI -APRILE-MAGGIO 2010


Ciao Orlando e Ilaria,
sono stata veramente bene con voi e con gli altri e sono entusiasta dei giorni di stage trascorsi........ora io devo mettere in pratico quello che Orlando mi ha detto ma voi dovete convincere Cristina a iniziare a correre con un pò di costanza!!!
Buonagiornata e a presto,
Cristiana -Borgo Mucini 2010

E' stata una bellissima esperienza sul piano tecnico e sul piano umano. Una delle cose belle della corsa è che si incontrano persone tanto diverse per la storia personale, per il livello sociale, per il luogo di provenienza. L'unica cosa che ci accomuna è la corsa. La corsa non ci rende per questo simili. Ma ci fa essere estremamente rispettosi delle diversità e delle peculiarità degli altri. E questo è oggi è una merce molto rara.
Grazie Orlando e Ilaria e a presto.
Fulvio -Borgo Mucini 2010

Voglio ringraziare Ilaria ed in particolare Orlando per la loro capacita' e competenza.
E' stata una bellissima esperienza.... da ripetere in futuro.
Un caro saluto a tutti i compagni di stage e un arrivederci a presto.
Antonio -Borgo Mucini 2010

ciao ORLANDO, grazie x le piacevoli e interessanti momenti che mi hai fatto trascorrere.
agli amici racconto che la più grande fortuna x me è stata quella di capitare al tuo tavolo x colazione e cena dove ti ho potuto conoscere non solo dal punto di vista tecnico.
come ti ho già detto di persona, ho avuto la conferma di quello che pensavo di te nel leggerti dal blog e nel vederti anche in TV.
Nicolò -Borgo Mucini 2010

LIGNANO -DAL 21 AL 23 MAGGIO 2010


Cari Ilaria ed Orlando,
solo due righe per ringraziarvi ancora dei giorni passati insieme a Lignano: sono stati infinitamente utili per un novellino come me, soprattutto per il vostro modo di fare aperto, stimolante e pieno di attenzioni per tutti, indipendentemente dal livello.
Spero mi perdonerete se qualche volta vi manderò mie notizie, ma vi considero 'responsabili' se avrò dei miglioramenti e se continuerò ad amare questo sport che ho scoperto a 50 anni.... meglio tardi che mai!
Adesso ho un sacco di materiale da leggere e imparare duranti i miei viaggi in giro per l'Europa, a cominciare da stasera. Sarà impegnativo rispettare la prima settimana della mia tabella di allenamento, visto che dovrò essere in varie città....!
Ancora un ciao e auguri per le prossime maratone e i prossimi stage!
Umberto -Lignano maggio 2010

Ciao Ilaria e Orlando,
grazie mille per avermi dato la possibilità di vivere questa breve ma intensa esperienza. Sinceramente ero scettico riguardo la mia partecipazione allo stage (non certo a causa vostra ma soltanto per il fatto che solamente da pochi mesi mi sono avvicinato a questo sport) invece sono felicissimo di aver partecipato ed aver imparato un sacco di cose utilissime, mi hanno colpito la vostra capacità di trasmettere passione ed esperienza con semplicità e cordialità, sempre col sorriso sulle labbra e la massima disponibilità nei confronti di tutti i partecipanti.
Un saluto anche agli altri partecipanti del simpatico gruppetto che si è creato, indipendentemente dal livello di preparazione dei singoli.
Complimenti anche per la velocità di aggiornamento del sito...
Un caro saluto da Lignano
Christian -Lignano maggio 2010

CERVIA -DAL 13 AL 19 GIUGNO 2010


Un saluto a tutto il nostro gruppo!!!
Un grazie in modo particolare a Orlando e Ilaria per la loro professionalità e disponibilità, per me è stato come se li avessi conosciuti da sempre e questo ha reso il tutto molto piacevole e sicuramente un esperienza da ripetere!!
Quindi buone corse e a rivederci presto!!!
Lucia -Cervia giugno 2010

ciao ragazzi! Volevo ringraziare tutti per la splendida settimana passata in vostra compagnia ed in modo particolare fare i miei complimenti a Ilaria e Orlando per la loro fantastica capacita' nel trasmettere il loro amore verso la corsa. Siete grandi! Grazie ancora A presto ps: Sono felice che gli allenamenti di Orlando a Cervia abbiano prodotto effetti positivi...la pineta e' tosta, ne so qualcosa...
Lara -Cervia giugno 2010

DOLOMITI DI BRENTA -DAL 4 AL 10 LUGLIO 2010


In un libro ho letto: basta un angolo di cielo per essere liberi! Noi di cielo ne avevamo tanto.
Emiliano -Lago di Nembia 2010

Mi fa specie pensare che quando parlo della mia settimana a Nembia continuo ad usare la stessa parola usata da Orlando: Paradiso. Che mi manca da morire come le montagne che hanno fatto da contorno e tutti quelli che hanno riempito le mie giornate e condiviso gli stessi momenti, visto gli stessi paesaggi, goduto degli stessi colori. Da rivivere!
Annette -Lago di Nembia 2010

Gentilissiimi Orlando e Ilaria,
vi rubo un solo momento del vostro preziosissimo tempo: un sincero grazie per la la bella esperienza che avete fatto vivere ai nostri collaboratori e per le riflessioni di Orlando che hanno emozionato la sottoscritta ma anche quel burbero ma dal grande cuore che e' mio marito.
Buona estate e buon lavoro
Cordialmente
Rosanna Bozzini Togni - www.garnilagonembia.com - www.residencebarbara.com

Ciao amici,siete stati una bellissima compagnia, in quella grande tavolata, tra uno scherzo e l'altro ci siamo molto divertiti. Grazie e un arrivederci a tutti. NB. Ci manca tanto l'acqua gelida del laghetto Nembia
Calogero e Marinella -Lago di Nembia 2010

Ciao sono Pier, leggere tutti questi meravigliosi commenti mi rallegra e stare con tutti voi durante qualche allenamento è stato un piacere. Orlando e Ilaria sempre molto competenti e disponibili.
Pier -Lago di Nembia 2010

caffè con maionese
Ciao a tutti i camerati del NEMBIA ,grazie per la vostra simpatia e per essermi stati tutti vicini nei momenti di "abbuffamento chimico";
a fine stage ho constatato che la "maionese ramificata" e le "majodestrine a lento rilascio"
mi hanno fatto calare di 50 grammi...
un abbraccio a tutti e a presto!
Calogero Carlo -Lago di Nembia


LIVIGNO -DAL 18 AL 24 LUGLIO 2010


Grazie Ilaria, grazie Orlando,
che nostalgia!!! Siamo stati benissimo, una vacanza molto molto piacevole! Grazie ancora per la vostra professionalità e... semplicità. Siete prorio una bella famiglia.
Ci rivedremo presto
Daniela -Livigno dal 18 al 24 luglio 2010

Ciao Ilaria, grazie per la foto e anche per il tifo caloroso, tu e Anna siete state meglio del miglior reintegratore energetico!!!
Ho terminato la prova in un tempo decoroso considerando le mie non ancora ottimali condizioni di forma; ho finito in 2:07'43"e sinceramente pensavo peggio.
Ho anche dato un'occhiata al dischetto con le foto dello stage: bello rivedeci in azione con le facce buffe per lo sforzo... ma le foto più belle sono quelle che hai messo a corredo con paesaggi, fiori, natura... foto bellissime che danno un valore aggiunto a quanto spesso noi podisti, indaffarati a cronometrare tempi e distanze, ci facciamo sfuggire... foto che la dicono lunga sulla tua sensibilità nel saperle vedere e cogliere... mi sono quasi commosso nel vedere sfumature di colori pastello, e l'insetto (bellissimo!!!) che succhia il polline sul fiore... hai saputo dare un tocco artistico anche aille tonalità di grigio della cava! grazie di cuore anche per tutto questo.
Un caro saluto anche all'intramontabile e paziente Orlando e alle tue bellissime figliole... nonchè una carezza a Maya che io ho ribattezzato Caterpillar (vedrai che prima o poi un tartufo lo troverà) ;-)
Se non sarò troppo sotto stress per gli esami, proverò ad esserci per la Val d'Orcia... speriamo bene!
Ciao, a presto.
Valerio -Livigno dal 18 al 24 luglio 2010

LIVIGNO -DAL 25 AL 31 LUGLIO 2010


Ciao Orlando e Ilaria,
volevo ringraziarvi per la settimana passata insieme.
E' stata davvero piacevole, ricca di informazioni e con i giusti spazi per correre e stare con gli altri del gruppo.
Soprattutto ci avete fatto sentire a casa.
Spero la prossima volta di poter corre un po' di più....con il ginocchio a posto!
A presto
Lorenzo - Livigno dal 25 al 31 luglio 2010

Ciao Orlando
grazie a voi per la bella settimana e la perfetta organizzazione.
Le foto di Ilaria sono bellissime (mi riferisco ai paesaggi ed ai colori di Livigno, non certo alle nostre facce di tapascioni!)
Buona estate
Arrivederci
Carmelo - Livigno dal 25 al 31 luglio 2010

Orlando e Ilaria,
siamo io e Rita che ringraziamo voi, per come avete condotto lo stage e per la calorosità e la competenza che ci avete messo nel fare le cose.
Inutile dire che siamo andati via da Livigno da un lato entusiasti per quanto abbiamo fatto, dall'altro un po' malinconici perché era già finito tutto.
Le cose belle si sa, finiscono sempre troppo presto.
Non voglio qui promettere niente, ma molto probabilmente ci rivedremo. Già dall'articolo sullo stage che avevo fatto mercoledì, postato sul nostro sito (www.rrcm.it), ho ricevuto diversi feedback e richieste di informazioni a riguardo. E tra il nostro entusiasmo, quello di uno Stefano Scala nostro socio sempre positivo, e il mio ruolo all'interno del Club, mi piacerebbe come ho già accennato ad Ilaria a trasmettere queste belle sensazioni per poter magari avvicinare altri "ROAD RUNNERS" allo stage l'anno prossimo. Sarebbe bello "riempirvi" la settimana con i colori blu-arancio del Club, e con più di 800 iscritti credo si possa raggiungere questo obiettivo.
Grazie ancora, e a presto
Attilio e Rita - Livigno dal 25 al 31 luglio 2010

Quando si dice che i Road sono come il prezzemolo. li trovi ovunque!
Settimana di Sport e relax, che io e Rita ci siamo prenotati da tempo qui a Livigno, in questa fantastica cittadina. Ma che ci fai una settimana a Livigno in estate?
La risposta è automatica: ma uno stage sulla corsa, ovviamente! E con chi? Ma con Orlando Pizzolato, ovviamente! Se poi il giorno di inizio dello Stage è in programma una gara che si chiama Stralivigno, tanto meglio, si inizia alla grande! Così arriviamo a Livigno sabato sera io e Rita, e subito il primo choc: passiamo dai 34 gradi (ventosi!!) del Lago Maggiore ai 7 gradi (piovosi) del Passo della Forcola !!! E per non smentirsi, alla reception ci preannunciano che il mattino dopo durante la gara ci sarebbero stati -2 gradi!!! Ma che stagione è, l'estate questa?
Invece domenica mattina un sole titubante smentisce le previsioni del giorno prima, così con un tempo ottimale per correre intorno ai 7/8 gradi, inizio (io, Rita fa da spettatrice assieme a Lorenzo, che sapevamo sul posto e partecipante anche lui allo Stage, ma che non partecipa alla gara xché infortunato) alle 10.00 in punto viene dato il via a questa gara che si rivelerà tanto spettacolare, quanto faticosa per il dislivello che presenta. Sul post di Marco M. i risultati della gara, dove incontriamo altri Road, io mi voglio soffermare sullo stage, che inizia con una prima riunione domenica sera. Bella coppia quella di Orlando e Ilaria, i quali con il massimo della competenza ci "guidano" in una serie di test, misurazioni, riprese video e allenamenti sulla tecnica di corsa. Lo stage è ancora in corso, siamo a metà settimana, ma la sensazione fino a questo punto è di assoluto benessere. Alcune prove sono decisamente al limite della fatica, soprattutto per Rita,come la prova odierna di circa 20 km dove è previsto un allenamento lungo il tracciato della Stralivigno,compresa la famosa Z in salita, così estenuante che neanche i top runners riescono a farla correndo.
E come se non bastasse, cosa scopriamo il primo giorno di stage? Che un altro Road è tra i partecipanti: si tratta di Carmelo, giunto a Livigno assieme ad una amica/rivale del Montestella (che si dimostra interessata al Triathlon e che,magari, riusciamo a portare tra i colori blu-arancio nella prossima stagione). La foto a corredo dell'articolo è scontata: la facciamo al termine di una seduta di allenamento e stretching.
Inoltre Livigno non ha bisogno di presentazioni: una cittadina più svizzera che Italiana, a 1.800 metri di altitudine, in una bellissima conca in mezzo alle alpi, con un livello di cortesia e civiltà che si fa fatica a pensare in Italia (per dirne un paio, il nostro Hotel offre gratuitamente le bici a noleggio, e sono messe fuori, a livello strada, a disposizione degli ospiti; sugli autobus di linea non si paga il biglietto, si entra gratis e passano ogni 15 minuti, puntualissimi!!)
E così restiamo in attesa delle agognate tabelle, che potranno aiutarci ad allenarci durante tutto il periodo della prossima stagione; ma soprattutto godiamo ancora questi ultimi 3 giorni di questa miscellanea di aria pura, sport e benessere, nel puro spirito ROAD.
Evviva il ROAD, evviva lo sport all'aria aperta!
Ilsegretarioinvacanza
Attilio - Livigno dal 25 al 31 luglio 2010

E domani 30 luglio è anche il compleanno di Pizzo l'abbiamo festeggiato stasera, in quanto poi domani pomeriggio parte per Barcellona per commentare da studio le 2 maratone dell'Europeo... sta andando tutto bene: a parte una leggera stanchezza, devo dire che non potevo sperare meglio.
Abbiamo un sacco di tempo libero, non siamo "stressati" dai lavori, nonostante comunque si lavori tanto; stasera ci hanno consegnato le tabelle di allenamento, ora bisogna solo cercare di metterle in pratica, e perché no, di provare magari a ripetere qualche test più avanti per determinare lo stato di forma. Fantastico in albergo è l'utilizzo della zona benessere, con una vasca idromassaggio, sauna e bagno turco... insomma, cosa vuoi di più dalla vita?

LIVIGNO -DAL 8 AL 14 AGOSTO 2010


carissimi ciao
stamattina nel corso della seduta di allenamento ripercorrevo con soddisfazione quanto appreso avvertendo pero forte la mancanza degli amici ilaria e orlando
a voi quindi grazie per l esperienza notevole sia dal punto di vista tecnico che umano
un affettuoso saluto
Ermanno - Livigno dal 8 al 14 agosto 2010

Cara Ilaria, caro Orlando,
desidero esprimervi un grazie di cuore per la meravigliosa esperienza che mi avete fatto vivere!
Mi trovo in un momento della mia vita in cui questo era assolutamente necessario
Filippo - Livigno dal 8 al 14 agosto 2010

Ciao Orlando ciao Ilaria
Sabato sono partito con calma verso le 14 e purtroppo mi sono perso l'occasione di salutare sia te che Ilaria.
Vorrei ringraziare voi e tutto il gruppo dei partecipanti per aver passato una splendida vacanza di sport, il nostro sport preferito!! Sono in un momento poco sereno della mia vita e - credetemi - grazie alla corsa tutto mi sembra piu superabile! Seguirò le tabelle consegnate anche se non nascondo di non essere certo di aver capito se devo iniziare con la costruzione o se subito con potenziamento o tabella specifica per 10km o mezza mar.... Vabbe' al massimo se hai tempo attendo un tuo cenno!
Vi ringrazio nuovamente di cuore
Un abbraccio
Guido - Livigno dal 8 al 14 agosto 2010

Volevo ringraziarvi per la bellissima esperienza alla quale ho avuto l'onore di partecipare.
E' stata davvero una settimana stupenda e mi sono sentito addirittura un atleta (quasi) professionista eh eh eh.
Ho conosciuto delle persone splendide, (con alcuni sono costantemente in contatto)...ma tutto questo non sarebbe stato possibile senza la vostra pazienza, infinita disponibilità e bravura ad amalgamare un gruppo davvero eterogeneo facendoci sentire una sola grande famiglia.
Un Grandissimo GRAZIE a Voi!!
Un abbraccio
Stefano - Livigno dal 8 al 14 agosto 2010

LIVIGNO -DAL 14 al 21 AGOSTO 2010


Ciao Ilaria e Ciao Orlando!
Come state?
Purtroppo le ferie sono terminate e siamo nuovamente in ufficio seduti davanti a un Pc con davanti la luci al neon…che tristezza…..è impossibile non ripensare alla splendida settimana trascorsa con voi a Livigno! Siamo stati proprio bene, abbiamo imparato molto, ci siamo messi alla prova, abbiamo apprezzato tanto davvero la professionalità, l'esperienza, tutto quanto ci ha trasmesso Orlando! E non ultima la sua simpatia che traspariva da ogni frase e ci ha fatto anche molto divertire e sorridere! Bello!!!! Grazie davvero a entrambi!!!
Stefania e Enea - Asiago dal 14 al 21 agosto 2010

Desidero ringraziarvi per i bei momenti passati allo Stage a Livigno e anche complimentarvi con voi per la splendida organizzazione che avete e soprattutto per la competenza nel svolgere il vostro bellissimo lavoro. Dico questo perché sto applicando la tabella alla lettera e vedo diversi cambiamenti in me, riesco a correre facendo meno fatica e miglioro giorno dopo giorno. Finalmente corro divertendomi e come desidero farlo, perché sapere cosa devo fare ogni volta mi dà molta sicurezza e sono convinto mi eviti certi infortuni che mi hanno fortemente penalizzato fino ad ora.
Un aspetto molto importante almeno in questa prima fase di costruzione di allenamento, nel mio caso, sono gli esercizi di mobilità di preparazione alla corsa occorre mettere il fisico nelle condizioni migliori per poter correre, poi si può correre.
Ogni tanto vi scriverò le mie sensazioni sugli allenamenti che svolgerò, per avere un riscontro con voi e spero di comunicarvi anche qualche piazzamento discreto, perché no!
Cordiali saluti e tante belle cose a tutti voi e un arrivederci a Livigno.
Chi non corre è perduto, ma saper correre bene è difficile. Ciao
Renzo - Asiago dal 14 al 21 agosto 2010

ASIAGO -DAL 22 AL 28 AGOSTO 2010


Ciao Orlando,ciao Ilaria.
Sono appena tornata dallo stage di Asiago ed ho ancora gli occhi pieni del verde dei boschi e nel cuore le belle emozioni provate.Volevo ringraziarvi per il calore,la passione,la competenza e la serietà con i quali ci avete accolti e seguiti.Volevo esprimervi la mia ammirazione per come siete riusciti ad organizzare e a far crescere la vostra attività nel tempo.Un caro saluto e a presto!
Paola - Asiago dal 22 al 28 agosto 2010

Ciao Ilaria e Orlando,
Come ormai ogni anno (9 per l'esattezza abbiamo saltato il 2002) di ritorno dalle vacanze estive trascorse sull'Altopiano, siamo a rimpiangere i bellissimi giorni passati insieme.
Non vogliamo scadere nel pianto naturalmente e semplicemente vi ringraziamo per i bei momenti trascorsi: la corsa quotidiana, la pizza di mercoledi, l'incontro con nuovi amici e l'approfondimento della conoscenza dei "vecchi amici".
A presto.
Ciao
Antonio e Tonia - Asiago dal 22 al 28 agosto 2010

Vi ringrazio ancora per la splendida settimana che ho trascorso...e la corsa penso proprio che stia diventando una passione forte proprio grazie a voi!
Penso infatti che ci rivedremo in futuro per qualche altro stage!!!!
grazie a presto!
Alessandro - Asiago dal 22 al 28 agosto 2010

ciao Orlando e Ilaria
Grazie della splendida settimana passata insieme, peccato che mi sono infortunato al ginocchio e non ho potuto completare tutte le uscite di corsa, un motivo in più per essere presente il prossimo anno con una novità anche mia moglie si è appassionata!!!!!!! Chissà forse l'anno prossimo farà lo stage anche lei!!!!!!!!!!Grazie
Andrea - Asiago dal 22 al 28 agosto 2010

Ciao a tutti, è stata un'esperienza entusiasmante da ripetere senz'altro, un grazie di cuore a Orlando per la pazienza e la disponibilità dimostrata.
In bocca a lupo per le Vs. prossime gare.
Marcello (quello che non fa 30 Km alla settimana) - Asiago dal 22 al 28 agosto 2010

Ciao a tutti,
anch'io sono d'accordo con Marcello: è un'esperienza unica e indimenticabile!!
Grazie a tutti, soprattutto ad Orlando ed Ilaria.
Vi saluto con un arrivederci a presto.
Ramona - Asiago dal 22 al 28 agosto 2010

VAL D'ORCIA -DAL 30 SETTEMBRE AL 3 OTTOBRE 2010


Un Saluto a tutti i partecipanti dello stage Val d'Orcia 2010.
Decisamente un fine settimana piacevole e divertente in compagnia di tanti amici podisti e familiari.
Un complimento e ringraziamento particolare a Orlando e Ilaria per riuscire ogni volta a ricreare un atmosfera gradevolmente confidenziale.
Alla prossima, ciao
Massimo & famiglia -Val d'Orcia 2010

Ciao, vorrei innanzitutto ringraziarvi per il bel fine settimana che ci avete fatto passare. Siete stati di una simpatia e disponibilità unica, non propria delle persone famose. Siete stati in balia delle nostre insistenti domande dalle 07.30 della prima colazione fino alle 22.30 di sera, con il sorriso sempre sulle labbra. GRANDI!!!!!!
Sergio -Val d'Orcia 2010

Grazie mille,
non solo per le foto ma anche per i bellissimi giorni che mi avete fatto trascorrere.
Un ringraziamento a cuore aperto, mi avete dato grinta e la speranza che presto i miei tempi potrebbero essere molto migliori una volta risolto il mio problema.
Sicuramente nella primavera del prossimo anno non mancherò a un'altro stage dove spero di essere al 1000%...Orlando sarà fiero dei miei progressi...SPERO!!!!
Arrivederci a prestissimo!!!!
Francesca -Val d'Orcia 2010



Allegati