Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

dicembre 2012

20/12/2012

Auguri 2013 - Tempo di bilanci

Tempo di bilanci come succede per ogni fino anno, ma stavolta non li ho fatti perché, pur tenendo conto di ogni aspetto del mio lavoro, la situazione è costante da alcuni anni.
Ad essere sincero, non è proprio così: gli utenti registrati e attivi nel mio sito sono aumentati e siamo ora oltre quota 18.000. Non male, vero?
E’ nata anche la rubrica Runner&Writers che continua a pubblicare racconti scritti da voi: ultimo racconto pubblicato “Gioie e dolori della moglie del podista” di Alessia. Avete voglia di scrivere, vi piace farlo, avete pezzi scritti e dimenticati? Mandateli a Ilaria per un’eventuale pubblicazione(pizzolato@orlandopizzolato.com). Per finire, ricordo che è uscito il calendario degli stages in programma nel 2013, e che quello dal 21 al 24 febbraio è già confermato (“Calendario Stages 2013") .

Per quanto mi riguarda, sono sempre molto impegnato e l’avvicinarsi delle ferie annuali, che ormai faccio da anni in questo periodo, mi dà un senso di sollievo: finalmente stacco un po’ con la routine e rallento il ritmo di lavoro.
L’ultima domenica di novembre, rientrando dalla maratona di Firenze, verificavo che tante domeniche mi riposo solo mentre sono in macchina, o in treno, al rientro da qualche manifestazione podistica. In tanti week end stacco solo il tempo necessario per arrivare a casa. E lunedì riprendo con il lavoro.
Tempo fa mi ero dato come ultimo anno di lavoro il 2018, quando avrò sessant’anni. Non so se terrò fede a questa mia ipotesi, ma di sicuro mi piacerebbe lavorare di meno o con ritmi meno serrati. E invece succede che quando rientro a casa e trovo la mia attività pronta come prima, riprendo sempre a testa bassa.
Credo che sarà così anche al rientro dalle ferie. Tanto, è già tutto programmato per un altro anno. Forza dell’abitudine. A meno che… a meno che… il 21 dicembre non arrivi davvero la tanto famigerata fine del mondo.
Mah! Non sono scaramantico e nemmeno credo ai presagi o alle profezie, però a volte fa bene pensarci. Aiuta a riguardare indietro a quanto fatto e vissuto, a percepire in modo diverso chi ti sta attorno, a ridimensionare esagerazioni o dare risalto a piccolezze. E ci si ritrova a farsi un esame di coscienza, che il ritmo sfrenato del mondo in cui viviamo relega spesso in secondo piano.

Il mio, forse l’avete già capito, porta ad un auspicio: rallentare. Sa un po’ di paradosso se scritto a dei podisti, vero?

Eppure ve e me lo auguro: rallentiamo il ritmo, puntiamo alla semplicità, aspiriamo all’essenziale. Senza per questo smettere di correre – nel vero senso del termine – VELOCI!

Buon 2013 a tutti.


Orlando




Allegati

Commenti

auguri 2013

Non riuscirei mai a credere che uno come te possa rallentare ! Auguri !

Public20/12/2012 16:22:44

commento

Auguri Orlando sono un tuo affezionato fan, condivido ciò che dici e auspichi "rallentare" significa imparare ad apprezzare le cose belle e che in fondo sono quelle che contano!
io ho dovuto farlo per problemi personali,che ancor mi accompagnamo, però ora voglio ricominciare a correre, mi è stato detto che per il mio problema di stato ansioso e pressione alta, la corsa può aiutare, speriamo per il 2013 di tornare a gareggiare come facevo fino a 3 anni fa ma "con calma" Tanti auguri di buone Feste
Silvio

Public21/12/2012 08:56:53

auguri

AUGURI a te tutta la tua familia ,che sia un ano sereno e felice...Lacramioara...Esempre complimentti per tutto ...

Public21/12/2012 14:57:49

Auguri

Ti faccio tantissimi auguri e ti auguro di poter finire il tuo lavoro nel 2008, per vivere con meno stress.
Io ho finito di lavorare da qualche anno e ciò mi permette di dedicarmi al volontariato, anche se la corsa è il mio primo interesse. La nuova tranquillità mi fa ottenere sempre nuovi tempi personali, l'ultimo a Venezia.
Claudio Bruno

Public21/12/2012 19:28:38

Rallentiamo

Mi piace il messaggio che trasmetti,il ritmo di oggi ci fa dimenticare che un qualsiasi incoveniente puo' scombinare tutti inostri programmi,tra pohi mesi andro in pensione,pensavo di poter correre molto di piu',spece in montagna,ma da un anno guardo con invidia gli altri podisti,dovro' operarmi al menisco se non potro'correr faro' bicicletta.Per me è anche un richiamo a valorizzare cio' che vivo oggi e per la buona salute che porto.Grazie agli anni di corsa fatti.Auguri a tutti

Public22/12/2012 21:14:08

Auguri

Ciao Orlando, Auguri di Buon Natale a te ed ai tuoi cari che ti sostengono... e che il 2013 sia per te carico di serenità, energia e.. salute..!!

Davide Pagnossin

Public24/12/2012 10:00:27