Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

febbraio 2015

27/02/2015

Analisi di Daniele Meucci

Analizzando i dati tecnici e fisiologici di Meucci, risulta un indice prestazionale di 95,3%. Il potenziale è quindi molto elevato e di certo il suo primato in maratona di 2h11'08” è nettamente sottostimato.
Dal campionato europeo di Zurigo Daniele ha lavorato bene per migliorare la sua efficienza di maratona. Il suo indice metabolico in occasione della maratona di Zurigo era basso, pari a 5,31.
Non dispongo di dati fisiologici specifici considerando che Daniele non “gareggia bene” appunto da Zurigo. In autunno ha corso qualche gara per “fare cassa”, quindi senza spremersi, e la prova del cross dei Cinque Mulini dello scorso gennaio non può essere presa in esame.
Sono a conoscenza di alcune sedute svolte recentemente in Kenya e i responsi sono molto buoni, tali da farmi pensare che il suo indice metabolico può valere almeno 4,5 ed anche meglio.
L'indice prestazionale rileva che Daniele può finire la maratona in 2h08'20”.
La mia previsione è invece leggermente migliore: 2h08'10”, anche se spero possa scendere sotto le 2h08'.
Per domenica è previsto un tempo di passaggio alla mezza di 1h03'45”.
Il clima sembra essere ottimale per correre al meglio. Cielo coperto con alta percentuale (80%) di possibilità di precipitazioni, ma leggere. Temperatura 8-10 gradi. Leggera brezza.

Attendiamo ora il suo risultato alla Maratona di Otsu (Giappone) - Lake Biwa Mainichi Marathon, in programma domenica 1 marzo 2015. A seguire verranno pubblicati i nomi dei vincitori del concorso "Vinci lo stage".



Allegati

Commenti