Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

marzo 2016

03/03/2016

25 anni in numeri

per vincere una maglietta ricordo e uno stage (vedi istruzioni a fine post).

Asiago, giugno 1992: stage n.1 con 7 partecipanti, dei quali ricordo ancora i nomi: Andrea, Rino, Fiorenzo, Giovanni, Alfredo, Carlo, Domenico. Avevo 34 anni, ero più magro e avevo ancora i capelli (!) e correvo i 1.000 ancora in 2'41. Ilaria era già al lavoro con me, fedele e onnipresente compagna di lavoro e di vita.

Asiago, agosto 2006: stage n.100, festeggiato assieme a 30 partecipanti, dei quali ricordo i nomi ma ve li risparmio, visto il numero. Di capelli ne avevo meno, ma con me e Ilaria c'erano anche Anna e Chiara, che hanno visto correre tanti di voi.

Chiara scrive in un suo tema d'italiano:
"Un mese dopo la mia nascita cominciò subito la mia vita vagabonda, al seguito di mamma e papà impegnati ad allenare corridori. Non ricordo molto i miei primi anni di vita se non decine e decine di gambe che correvano. Ho sempre pensato che al mondo bisognasse correre: il papà era stato un forte maratoneta di successo, la mamma correva, le zie correvano, gli atleti di mamma e papà correvano.
Per me il mondo andava di corsa."

Peschiera del Garda, settembre 2012: stage n.200, di capelli ne avevo ancora meno. Anche qui 30 partecipanti, anche i loro nomi ve li risparmio, ma anche loro li ricordo tutti.

Inizio il 2016 con lo stage 243, sono al 25° anno di stages con oltre 5300 partecipanti. Sono 5300 test, 5300 schede CR, 5300 schede ritmi e previsioni, 5300 plicometrie e misurazioni, 5300 tabelle. Ma sono anche 10600 gambe da guardare, 10600 occhi con i quali ho interagito...

Ma siete soprattutto 5300 amici, con i quali ho condiviso momenti di vita che hanno lasciato il segno.
Non siete numeri, non lo siete mai stati, e so che lo sapete.
Spero di avervi dato almeno una parte di quanto avete dato a me, perché le vostre domande e la vostra curiosità mi hanno fatto sfogliare libri, fare calcoli e aprire nuovi orizzonti. La vostra singola presenza mi ha fatto considerare ogni stage come il primo e l'unico: per voi e per me. Mi avete aiutato a crescere non solo come allenatore, ma anche come uomo, perché vivere con voi mi ha arricchito.

Grazie!

Orlando


Per partecipare all'estrazione:
- per chi ha già fatto uno stage: basta commentare e poi condividere questo post pubblicato su facebook, inserendo la località e la data dello stage al quale avete partecipato. Sarà un modo simpatico per leggervi e tornare in contatto con voi.
- per chi non ha ancora partecipato ad uno stage: basta condividere il post.

L'estrazione fra tutti i commenti regalerà due maglie del 25° anno di stages e l'estrazione fra le condivisioni regalerà la partecipazione ad uno degli stages in programma nel 2016 (esclusi quelli del mese di agosto).
Due atleti speciali faranno l'estrazione per voi: Federica Del Buono e Yeman Crippa.



Allegati

Commenti

Sei il n°1

Grande Orlando!

Anonimo03/03/2016 15:12:12

25 anni

A parte il maratoneta ed i capelli persi ... sei soprattutto una bella persona :)

mauro03/03/2016 15:54:44

STAGE LIVIGNO 2005

E' stata una bellissima esperienza lo stage di Livigno 2005 io e mio marito Maurizio. Tu e Ilaria fantastici.

Antonella03/03/2016 17:34:42

4 stage

Finora ho fatto 4 stage, il primo a Tirrenia 2014, lo ho vinto indovinando il tempo di un campione in gara, non so come ho fatto, ma da allora gli stage di Orlando e Ilaria mi piacciono molto, l'ho affermato più volte.
Se ognuno di noi avesse la passione e entusiasmo di Orlando per il suo lavoro, che non è affatto facile, penso che il mondo sarebbe migliore.....adesso però torno a lavorare anch'io. Un abbraccio a tutti i Pizzolatesi.......a correre!

DANSAN03/03/2016 17:58:24

Giro del Gallio

Tre stage, in tre anni consecutivi, sempre nella stessa località (Asiago) e nello stesso periodo (fine giugno), amicizia solida e duratura con Orlando ed Ilaria e con molti dei partecipanti. Ma il ricordo più bello rimane quello di quando, incredibilmente in testa nel Giro del Gallio, giunto al termine della discesa, cominciavo ad accusare la fatica. A questo punto mi affiancò Edoardo che, a causa del solito infortunio da partita di calcetto, ci seguiva in bicicletta. Non dimenticherò mai il suo incitamento: "Stai andando da Dio, maremma atletica!" Senza prezzo! Per tutto il resto c'è una nota carta di credito ...

Oscar04/03/2016 08:34:02

Livigno 2007, 2009 e mini stage Pordenone 2006?

Vi ricordo con nostalgia e affetto, in quello che è stato il periodo più bello della mia "carriera" podistica.
Ciao :-)

Giusto04/03/2016 09:32:08

Tirrenia 2006

Tirrenia 2006, una grande esperienza che mi ha fatto appassionare ancora di più alla corsa. Da allora molti, molti km e un punto di riferimento. Grazie Orlando :)

Federico04/03/2016 09:52:17

2 Stage (per ora !)

Ciao mitico e inossidabile Orlando. Due stages all'attivo per me: Livigno nel 2011 e Asiago nel 2013. Esperienze uniche, amici fantastici, paesaggi incredibili. Tutto stampato nella mia memoria. La corsa come elemento d'unione fra tante realtà diverse, ma persone che capiscono cosa significhi avere un obiettivo, impegnarsi e fare sacrifici per raggiungerlo, e gioire se ce la fai, o se anche non ce l'hai fatta sapere che è stata comunque una lezione di vita, che molti purtroppo non potranno mai imparare. Grazie Orlando, Ilaria, Anna e Chiara. Ci rivedremo presto !

airframe04/03/2016 11:22:10

Peschiera 2013

Ho partecipato ad un solo stage, Peschiera 2013 (con la neve!)
Mi piace moltissimo questo articolo, soprattutto il tema di Chiara ...

Lonewolf04/03/2016 12:30:59

Cari Orlando e Ilaria

Ciao Cari (Orlando-Ilaria), sono uno di quelli che almeno un ìa volta ha partecipato ad un Vs. Stage nel lontano 2002 ad Asiago. Certo che ne abbimo fatta di strada e speriamo di farne ancora. Sia io che mia moglie (anche se non come runner) conserviamo un bellissimo ricordo di quella avventura-vazanza.
Credo che era nata da poco la Vostra secondogenita e nell'aria c'era un'atmosfera che non saprei definire, ma certo molto accogliente e serena.
Ancora tanti saluti e speriamo a presto.

Cosimo04/03/2016 14:25:29

Mitici

In nome di tutti quelli che come me si sentono vivi con la corsa, tanti tanti applausi.
Sempre vanti così

andreadugato04/03/2016 14:28:51

Stage Asiago luglio 1999

si è il lontano 1999... ho partecipato con entusiasmo allo stage estivo ad Asiago: una settimana intensa di allenamenti, ore in aula e divertimento con voi e tutti i partecipanti.
Grazie a te e alle tabelle del tuo giornalino Training news (che conservo con molta cura) ho raggiunto nel novembre 2000 il mio obiettivo di correre la Signora delle Maratone, New York, sotto le tre ore... sono esattamente 6 secondi sotto le tre ore, ma l'importante è che davanti al mio tempo ci sia il 2!
Ricordi bellissimi...
Adesso spero solo di trovare una soluzione ai miei infortuni per poter calcare nuovamente il palcoscenico delle corse in quanto da troppo tempo lontano dall'atletica.
Una sola parola a Ilaria e Orlando per tutto quello che avete fatto e state tutt'ora facendo: GRAZIE.

Pino04/03/2016 19:01:47

Lo sport

Lo sport e' arte física e gli artísti sanno combinare creativita', metodologia e visione. Complimenti Orlando!!

Fabrizio05/03/2016 08:10:41

Pizzowhat?

Ho il ricordo di due bellissmi stages ed una perparazione per NY. Siete sempre stati cordiali e simpatici. E siete delle brave persone. Grazie

Francesco05/03/2016 09:12:18

Grazie

Grazie , grazie a voi io e mia moglie siamo riusciti nel trasformare la fatica in divertimento .

biova06/03/2016 10:44:50

Asiago Agosto 2014

Indimenticabile settimana di sport, serenità, salute e tanti tanti ma proprio tanti sorrisi che ogni giorno danno un tocco di colore al grigiore della quotidianità ....Grazie a tutta la f.glia Pizzolato che con la loro professionalità, disponibilità,simpatia ed umanità hanno contribuito ad esaudire uno dei miei tanti sogni nel cassetto😍

Paola Brescia06/03/2016 22:35:36

Gallio 14-20 giugno 1992

Asiago ( Gallio) 14 -20 giugno 1992 …sono uno di quei sette fortunati ad aver partecipato a quel primo stage, brillante epilogo di un anno di allenamenti guidati con il Winning Program . Ho ancora i capelli… ma ancor più vivi i ricordi di quei giorni. La passione e la competenza di Orlando ed Ilaria , la simpatia dei compagni di quella prima esperienza , ed infine anche le mie gambe che giravano a mille!!
Il bellissimo rapporto di amicizia e stima che mi lega ad Orlando ed Ilaria continua , ho ripetuto l’esperienza nel 1998( Asiago) e nel 2008 ( Pian dei Mucini)occasioni in cui ho incontrato e conosciuto persone speciali che mi hanno aiutato a costruire importanti progetti personali legati al podismo( ULP).
In tutti questi anni più volte ho interpellato Orlando per consigli, suggerimenti, dubbi su come effettuare determinate situazioni. Sempre con grande tempestività e precisione ho ricevuto preziosi aiuti.
Una delle pagine più belle della mia vita è sicuramente legata al podismo ed averla scritta con il supporto e l’amicizia di Orlando è stata ed è un autentica fortuna .
Grazie Orlando

Con grande affetto
FIORENZO

Fiorenzo10/03/2016 10:47:36

Dolomiti di Brenta - luglio 2015

Da anni avevo sentito da tanti amici che lo stage con Orlando era un'esperienza bellissima sia dal punto di vista sportivo che personale e davvero posso confermare che è così: Orlando e la sua famiglia sono stati al nostro servizio come se fossimo stati atleti top runner di fama mondiale durante le prove e le discussioni serali.
Ma oltre ad una bellissima esperienza sportiva, ho avuto l'occasione di conoscere un posto bellissimo come il lago di Nembia, di riposarmi tra l'allenamento e la discussione serale vivendo una vera vacanza, conoscere persone simpatiche e appassionate di corsa, e conoscere la famiglia Pizzolato come persone semplici e alla mano e desiderose di trasmettere la loro passione, prima che atleti incredibili.
E quello che è bello è che si possono fare e rifare gli stage, perché per me è possibile solo in questa occasione avere qualcuno che controlla la mia tecnica di corsa e verifica i miei miglioramenti e mi fornisce tabelle per i miei prossimi obiettivi sportivi

Francesca10/03/2016 17:36:23

Tempus fugit .....

Gentile Orlando, ci conoscemmo in un tuo breafing allo Sherathon y Towers di NYC, quando, al seguito di Terramia, io mi apprestavo a correre la mia prima maratona, il 1° di novembre del 2009, e Tu ci erudivi su come comportarci. Quando ci chiedesti il nostro parere, Tu ed io entrammo in rotta di collisione perche' il mio modo di approcciare alla maratona non si conciliava con il tuo !!! Do you remember ? Nonostante cio' io Ti seguo sempre e dei tuoi stages leggo i tuoi commenti. Leggo Correre oltre che Runners world e sono tornato ieri dal Giappone dove ho concluso la mia decima maratona ma, quel che e' piu' importante, ho completato con essa, le 6 major, e per un " ragazzo del '53 ", non e' cosa da poco. Non sono ancora un " ferro vecchio ", o meglio, oggigiorno, " il ferro " invecchia piu' tardi !
Siamo tutti nati per correre. Quarant' anni fa come oggi. Non e' questione di muscoli, di macchine, di eta'. Continueremo per sempre a correre, per ritrovare quello che da ragazzi avevamo sognato per noi. Pure sapendo di averlo perduto. Ne' mai raggiunto.
Un saluto affettuso.
Ivanromeo.
Santarcangelo di Romagna, 13 marzo 2016.

ALOBA13/03/2016 15:21:15

Tempus fugit .....

Grazie Ivanromeo per il tuo contributo e buone corse.

orlando19/03/2016 15:14:43

Livigno luglio 2012

Grazie Orlando, è grazie al tuo stage che io e Giacomo siamo potuti crescere come podisti diventando Maratoneti. Quanta ammirazione poi nel leggere che per Chiara il mondo andava di corsa, io mosca bianca in una famiglia di sedentari con la sindrome metabolica, cresciuta senza fare sport fino a 38 anni. Anche per noi siete cari amici, speriamo di potervi rivedere presto. Maddalena e Giacomo

Mad_the_mith22/03/2016 08:34:26