Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

agosto 2016

15/08/2016

Un primatista gentile

Wayde Van Niekerk è il nuovo primatista mondiale dei 400 metri. Un'impresa fantastica che a mio avviso toglie lustro anche alla vittoria di Bolt sui 100 metri.
In occasione del Golden Gala del 2 giugno di quest'anno, ero a Roma con la famiglia e le mie due figlie che lo aspettavano all'ingresso della sala conferenze per avere un autografo. Wayde arriva di fretta, Chiara e Anna lo fermano e gli chiedono una foto. Lui è assediato dai giornalisti, risponde velocemente con un “after the press conference” e segue l'addetta che lo placca e sposta tutti i curiosi, tutelando il suo ingresso in sala.
Dopo la press conference, il copione non cambia. Esce dalla sala ed è braccato dai giornalisti. Anna e Chiara restano in disparte, ormai certe di non poterlo avvicinare. Lui se ne va velocemente verso gli ascensori, sempre accompagnato dalla security, ma poi si gira all'improvviso, cerca con gli occhi sopra le teste di chi lo segue, e incrocia dapprima i miei occhi, poi quelli di Anna e Chiara che da lontano lo guardano. Sorride e si fa spazio, viene verso di noi e dice: “Now I am free to take a picture”.
Bello il suo sorriso, e altrettanto belli quelli di Anna e Chiara, che con sua sorpresa tolgono dallo zaino una scatola di cioccolatini e gliela porgono...
Bel ricordo Wayde, persona semplice e gentile.



Allegati

Commenti

Gentilezza e bellezza

Che abbia riconosciuto il campione di un tempo? O che sia stato catturato dal sorriso smagliante di Anna. Bella foto di bella gioventù e animo gentile. Un saluto affettuoso. Maurizio
P.S. Anna, però, dovrebbe indossare una T-shirt con il n. 46 e non 99. Ah ah ah.

Maurizio07/09/2016 19:07:41