Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

Allenamento e tabelle

15/03/2017

Corsa lenta... ma non troppo

Buongiorno
il mezzo di allenamento in questione risulta essere forse uno dei più importanti per qualsiasi tipologia di runner; eppure oggi non sono sicuro che le indicazioni fornite circa i tempi medi al km (+45-50''/km rispetto al tempo sui 10km) siano sempre validi (quantomeno nel mio caso con lenti corsi a 5'20'').
Oggi quando affronto una seduta di corsa lenta mi sembra di faticare più del normale; anche nella prima fase dei progressivi faccio enorme fatica fino a quando non aumento il passo. Piccoli fastidi muscolari ed un senso generale di difficoltà che appunto spariscono aumentando la velocità.
La seduta di corsa lenta diventa pesino più stancante di un medio.
E' normale o c'è qualcosa che non faccio correttamente? (soprattutto in prospettiva dei lunghi in preparazione di una maratona).
Grazie

Massimo



Allegati

Commenti

Caro Massimo, le tue impressioni sono valide. Ebbene le indicazioni che circolano soprattutto in Italia in merito alle corsa lenta da fare a +45''/50'' sono solo delle idee prive di alcune valore.
Ti sei mai chiesto da dove esce questa indicazione?
Corri la corsa lenta prestando più attenzione alle sensazioni che ti trasmette il tuo corpo, che sia un ritmo di +60''/70/80'' da una gara di 10km. Rallenta e presta attenzione a correre facile, senza alcun affanno respiratorio e muscolare. Vedrai che ti sentirai sempre bello pimpante, i ritmi dei tuoi allenamenti di ripetute e medio ne gioveranno, ed in generale la tua condizione di forma aumenterà enormente.
Hai mai sentito parlare di allenamento polarizzato? Quando si fanno gli allenamenti veloci si corrono veloci sul serio, quando si corronoi lenti si corrono molto tranquilli senza alcuna difficoltà.
Fatti un giro su internet, ci sono molti studi a riguardo e molte altre comunità di corridori che potranno testimoniare ancor più di me i benefici i correre le corse lente davvero facili.

tommybond18/03/2017 14:53:14

a sensazione

anch'io corro la corsa lenta a sensazione, a volte viene un po' veloce, a volte più lenta di quello "che dovrebbe essere". se la usi come riempitivo tra un lavoro ed un altro, va fatta secondo me a sensazione

Ernesto18/03/2017 16:08:30

Grazie del vostro parere...forse è il caso, in effetti, di ritornare a sentire più le sensazioni del corpo senza farsi assillare dall'orologio

massimo18/03/2017 21:52:24