12/04/2005

[Domande & Risposte] Correre e allenarsi a digiuno

Per ottimizzare il poco tempo a disposizione, mi alleno andando e tornando dal lavoro, ma il mattino parto molto presto e non so cosa posso mangiare per non avere problemi di digestione. Cosa comporta correre a digiuno?

Per anni mi sono allenato al mattino presto, prima di andare a scuola o a lavorare, e mal sopportavo di correre a digiuno, e siccome mi piace molto il caffè, poco prima di iniziare la seduta me ne bevevo una tazza dolcificata con il fruttosio. Lo stesso facevo anche prima della maratona. E’ risaputo che la caffeina sollecita l’utilizzo degli acidi grassi a scopo energetico. Inoltre, ogni bevanda deve però essere dolcificata con il fruttosio perché ha un tasso glicemico molto basso rispetto ad altri dolcificanti, e quindi non determina l’innalzamento della glicemia che sarebbe attenuata dall’insulina, con un conseguente senso di debolezza. Potresti anche allenarti a digiuno per favorire proprio l’utilizzo degli acidi grassi, e quindi il dimagrimento, ma se non sopporti di correre in questa situazione (alla quale ci si abitua in un paio di settimane), puoi anche prendere qualche altra bevanda calda come il tè ed un paio di biscotti secchi. Evita però le spremute e succhi di frutta, ed anche lo yogurt perché producono acidità nello stomaco. Puoi in alternativa mangiare mezza barretta energetica a base di carboidrati, oppure alcune fette biscottate con un po’ di miele. Ti sconsiglio d’assumere dosi abbondanti di alimenti perché la digestione sarebbe laboriosa, e ciò condizionerebbe il tuo rendimento.
Dopo la seduta del mattino puoi invece fare la classica colazione continentale: fette biscottate o pane secco con miele o marmellata, un frutto (banana), uno yogurt ed anche un succo di frutta. Per sostenere al meglio la seduta della sera, verso le 16,00/17,00 puoi mangiare dei biscotti secchi, o una barretta energetica a base di carboidrati. Meglio evitare merendine varie perché sono troppo farcite ed allungano quindi i tempi di digestione.

Orlando Pizzolato

Elenco documenti

15/05/2002

Il Metodo Galloway

01/12/2003

Il riscaldamento

03/05/2007

Iniziare a correre

19/02/2009

L'anello debole