Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

Escursioni facoltative

Maratona di Parigi - Escursioni

VIAGGIARE E CORRERE CON ORLANDO E TERRAMIA




42a Maratona di Parigi - 8 aprile 2018

Programma escursioni

Per arricchire il vostro soggiorno, proponiamo alcune escursioni facoltative.Gli orari riportati sono indicativi, verranno precisati a Parigi. Potrete prenotare queste escursioni, al momento della prenotazione.
Tutte le escursioni includono la guida locale di lingua italiana e la partenza/arrivo dai nostri hotel, con pullman appositamente noleggiato.I posti sono limitati.
Non esitate a contattarci per ulteriori informazioni. Grazie!

Visita guidata di Parigi

Sabato 7 Aprile, ore 09.00. Prezzo ridotto di prevendita 39 Euro - la visita sarà effettuata con il raggiungimento di minimo 15 persone.

Partiamo dall'hotel in pullman riservato alle 09.00, accompagnati dalla guida di lingua italiana, per iniziare il nostro tour panoramico della durata di mezza giornata.

Dagli Champs Elysées in poi...
Attraversiamo gli Champs Elysées (da questa zona partirà anche la Maratona!), il viale considerato uno dei più eleganti di Parigi. Si snoda per quasi due chilometri da Place de la Concorde all’Etoile dove spicca anche il Grand Palais, una delle tante strutture lasciate dall’Esposizione Universale del 1900. Al centro dell’Etoile, una piazza di 120 metri di diametro da cui si irraggiano dodici strade, sorge maestoso l’Arc de Triomphe, progettato nel 1806. Con l’Arco di Trionfo, tuttavia, siamo soltanto a metà della Voie Triomphale, che continua per altri 4 chilometri fino alla Défense, il quartiere moderno della città.

Tour Eiffel
Proseguendo il nostro tour, incontreremo la Tour Eiffel, la costruzione in ferro battuto soprannominata “la signora d’acciaio”, divenuta una delle principali attrazioni della città. Faremo poi una breve sosta a Champ-de-Mars, esempio perfetto di giardino alla francese, situato nell’area dove sorge la Tour Eiffel e non lontano da questo parco, si trova un’altra vasta area verde, il Bois de Boulogne, che in primavera svela tutto il suo splendore, con narcisi, tulipani, iris e giacinti in fiore!

Ile-de-la-Cité
Passando davanti al Musée d’Orsay, stazione ferroviaria trasformata in un elegante museo, arriviamo alla spettacolare Cattedrale di Notre Dame. Costruita a partire dal 1163, domina il centro dell’Ile-de-la-Cité ed è caratterizzata da coloratissime vetrate, imponenti rosoni e dai gargoyles, i mostri di pietra tipici dell’architettura gotica. Poi ci attende una sosta davanti al Louvre, il simbolo parigino per eccellenza.

Visita guidata alla Reggia di Versailles

Sabato 7 Aprile, ore 15.00. Prezzo ridotto di prevendita 69 Euro - la visita sarà effettuata con il raggiungimento di minimo 15 persone.

Nel primo pomeriggio partiamo a bordo del pullman riservato Terramia e dopo un’ora circa, raggiungiamo Versailles, la cittadina che dal 1682 al 1789 ospitò i re di Francia. Qui visiteremo la sontuosa residenza del Re Sole, oggi considerata uno dei castelli più belli al mondo. La Reggia fu voluta dai Reali di Francia nella seconda metà del XVII secolo e da allora, seppur con periodi di fortuna alterna, ha sempre rappresentato uno dei simboli maggiori della grandeur di Francia. Nel 1979 è stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità.



I giardini
Visiteremo i maestosi giardini, in cui tra grandi specchi d’acqua come il Grand Canal, spiccano il Grand Trianon, costruito per Luigi XIV e il Petit Trianon, luogo caro a Maria Antonietta. Quando gli abitanti del Castello diventarono circa 20.000, il Re Sole si fece costruire una residenza poco distante, appunto il Grand Trianon, un palazzo in marmo rosa e verde dei Pirenei. Il sovrano seguì i lavori da vicino: volle un porticato per ammirare il Giardino e gli affreschi vennero realizzati da pittori specializzati in botanica. Il giardino arrivò a contenere circa 96.000 fiori e due milioni di vasi. Il Piccolo Trianon venne invece fatto costruire da Luigi XV, figlio del Re Sole, per incontrare segretamente la sua amante, Madame de Pompadour.

Gli interni della reggia
All'interno della reggia troviamo il Salone degli Specchi, che occupa l’intera ala che dà sul giardino, costituito da 17 specchi, la Sala della Regina, composta da quattro stanze e che fu abitata da tutte le regine di Francia e gli Appartamenti Reali.
Visiteremo inoltre l’Opéra Royale, teatro realizzato nel 1768 con raffinate decorazioni ispirate all’antichità e boiserie che offrono una notevole risonanza.
Il rientro a Parigi è previsto nel tardo pomeriggio.















ORLANDO PIZZOLATO - VIA MURELLO N.87 36014 SANTORSO (VI) TEL. E FAX 0445 641991 - CELL. 340 2203543 (NO WHATSAPP) EMAIL: anna@orlandopizzolato.com

Si precisa che il pacchetto di viaggio è gestito interamente da Terramia srl, unica ed esclusiva controparte contrattuale del partecipante. Orlando Pizzolato e Winning Program s.a.s. non potranno essere ritenuti in alcun modo responsabili di eventuali inadempimenti contrattuali.

Testi e foto di proprietà o pertinenza di Terramia Club, qui riprodotti in maniera parziale o totale su autorizzazione di Terramia srl



Allegati