Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

Programma generale

Gli Stages - Programma generale 2017

Ti illustro in linea generale il programma dello stage, tenendo sempre presente che in particolari occasioni e con particolari gruppi non è da escludere che io possa modificarlo per soddisfare meglio le esigenze dei partecipanti.




NOVITA': spiegazione e modalità di applicazione del metodo pentagonale da me ideato.

Tutti gli stages che coprono una settimana, e quindi: Asiago, Livigno, Chia - Sardegna iniziano la domenica sera con il primo incontro di presentazione, e finiscono con il pranzo del sabato, con la possibilità di prolungare il soggiorno.

In tutte le località lo stage si compone di una parte pratica e una teorica. Premetto che nulla è obbligatorio, nel senso che il partecipante può decidere se effettuare o meno i test proposti (peraltro molto semplici e alla portata di tutti), e se partecipare o meno alle riunioni previste.
Gli altri stages, Peschiera del Garda, Sansepolcro, Asiago di luglio, Dolomiti di Brenta, Val d’Orcia, sono impostati diversamente perché naturalmente il tempo a disposizione è minore. Questi stages prevedono comunque la possibilità sia di anticipare l’arrivo in hotel che di posticipare la partenza dall’hotel.
Tutti gli stages che durano meno di una settimana durano 3 giorni, tranne quello a Dolomiti di Brenta, che dura 4 giorni.

Tengo a sottolineare che la scadenza delle iscrizioni per alcuni stages molto richiesti è tassativa, e chi prenota in ritardo rischia di non trovare posto sia in hotel sia per il solo stage.

La parte pratica si svolge prevalentemente di mattina, dopo colazione e dopo un “preriscaldamento” effettuato insieme che prevede esercizi di mobilità articolare e di stretching, mentre la parte teorica più importante occupa il tardo pomeriggio prima di cena (per un totale di 2 ore circa). La parte pratica prevede quindi delle sedute di corsa lenta e fartlek in posti diversi, alcuni test da campo di valutazione funzionale, di elasticità e forza muscolare, delle sedute di potenziamento e di stretching, le riprese dello stile di corsa, la misurazione del grasso corporeo, l'analisi dell'appoggio dinamico e statico del piede ecc.

La parte teorica prenderà in esame quanto “misurato” e “testato” nella parte pratica: tratterò argomenti vari quali l’alimentazione e integrazione specifica per ottimizzare l'efficienza muscolare, l’analisi dello stile di corsa di ogni atleta, la metodologia e la programmazione dell’allenamento basata sul metodo pentagonale da me ideato negli ultimi mesi, oltre ad argomenti vari come la scelta delle scarpe, l'uso del cardiofrequenzimetro e dell'elettrostimolatore.

Per il programma specifico di ogni stage, clicca sulla località in questione.

Discorso a parte va fatto per lo stage aperto ai ragazzi e famiglie, che si svolge ad Asiago dal 13 al 16 luglio. Qui lo stage sarà molto più articolato, perché gli adulti seguiranno il programma tipico dello stage, mentre i ragazzi avranno un programma a loro dedicato, con alcuni momenti di condivisione con gli adulti ma molti altri indipendenti. Saranno seguiti tutta la giornata da un'équipe di persone esperte che proporrà, oltre alla seduta di atletica, anche dei momenti di studio, di gioco e di intrattenimento.



Allegati