Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

Il Reservoir

Maratona di New York - Il Reservoir

Il sentiero naturale di allenamento - 2500 - metri più famoso del mondo.
Testo tradotto da Silvia Stagni (per gentile concessione di Terramia)


Realizzato tra il 1858 e il 1862, il Reservoir occupa una vasta area di Central Park da est ad ovest, tra l'86esima e la 96esima Strada. Potremmo dire però che la sua fama è dovuta soprattutto al sentiero di 2 km e mezzo che lo circonda, un percorso su cui migliaia di corridori si allenano ogni giorno. In effetti, il Reservoir (dal 1994 il nome ufficiale è Jacqueline Kennedy Onassis Reservoir) aiuta l'esercizio fisico rendendolo molto più piacevole, in particolare quando, d'estate, l'acqua che evapora dalla sua superficie rinfresca l'aria circostante.

Fino a qualche anno fa, una sgradevole recinzione a rete di metallo alta più di 2 metri (eretta attorno al Reservoir nel 1926) rovinava la vista dello splendido orizzonte di Manhattan agli atleti e ai pedoni. Per questo, nel 2003 è stata completata l'installazione di una nuova recinzione in acciaio con decorazioni in ghisa, che richiama quella originale presente dal 1864 al 1926. Oltre ad essere molto più gradevole allo sguardo, la nuova recinzione, alta poco più di un metro, concede viste mozzafiato su Central Park e su Manhattan.

Questa riserva d'acqua, tuttora sotto la giurisdizione del Dipartimento per la Protezione Ambientale della città di New York, ha una superficie di 106 acri per una profondità di più di 12 metri e contiene quasi quattro miliardi di litri d'acqua. Il Reservoir non fornisce più acqua fresca ai residenti di Manhattan, ma la sua eccedenza è fondamentale per distribuire acqua a Pool, Loch e Harlem Meer, le altre riserve idriche presenti nella parte settentrionale del Parco.

Quando percorri a piedi o di corsa il perimetro del Reservoir, concediti un momento per ammirare i tre ponti in ghisa per pedoni che attraversano il sentiero: il ponte 24, il 27 e il 28. Il più amato ed elegante è il Ponte n° 28, conosciuto come Ponte Gotico, a sud dei campi da tennis. Grazie alle sue splendide curve in ferro battuto che richiamano l'architettura delle chiese gotiche, questo è uno dei ponti più caratteristici di Central Park.

Nella visita attorno al Reservoir non possono mancare le tre porte decorative in pietra, disegnate da Calvert Vaux (due a nord e una a sud-est del Reservoir). Al loro interno le attrezzature necessarie per il controllo del flusso e per il trattamento dell'acqua. All'entrata principale del Reservoir sulla 90esima Strada troverai il John Purroy Mitchel Monument, un curioso terrazzo dedicato a uno dei sindaci più giovani di New York, in carica dal 1914 al 1917. Il busto dorato di Mitchel fu creato da Afolf Alexander Weinman e dedicato nel 1926. Mitchel morì in un incidente aereo mentre si esercitava per diventare pilota della prima guerra mondiale.

Tra la 90esima e la Quinta troverai il cancello degli ingegneri, meglio conosciuto come il cancello dei corridori: questo è il punto di partenza ed arrivo delle gare settimanali sponsorizzate dal New York Road Runners Club. Il NYRRC, fondato nel 1958 da Fred Lebow, organizza tutti gli eventi podistici del Central Park, compresa la famosissima Maratona di New York a novembre. Ogni anno più di 30.000 corridori provenienti da più di 110 Paesi in tutto il mondo partecipano a questo evento mondiale.

Per gli amanti del bird-watching, questo sentiero è un punto di vista ottimale per vedere gli uccelli ad ogni stagione: 5 specie diverse di gabbiani e più di 20 specie di uccelli acquatici, svassi, cormorani e strolaghe sono state individuate qui al Reservoir. Gli avvistamenti sono più frequenti in inverno, proprio mentre molti altri punti di osservazione sono invece pressochè inattivi.

Il tracciato attorno al Reservoir è particolarmente piacevole in primavera, perchè i ciliegi piantati a un lato del percorso sono in fiore. A nord e a sud del Purroy Michel Monument troviamo gli alberi di ciliegio ornamentali più vecchi del Parco: alcuni risalgono al 1912, quando il Giappone li donò per celebrare il Centennale di Hudson-Fulton.

http://www.centralparknyc.org/

ORLANDO PIZZOLATO - VIA MURELLO N.87 36014 SANTORSO (VI) TEL. E FAX 0445 641991 - CELL. 340 2203543 anna@orlandopizzolato.com

Si precisa che il pacchetto di viaggio è gestito interamente da Terramia srl, unica ed esclusiva controparte contrattuale del partecipante. Orlando Pizzolato e Winning Program s.a.s. non potranno essere ritenuti in alcun modo responsabili di eventuali inadempimenti contrattuali.

Testi e foto di proprietà o pertinenza di Terramia Club, qui riprodotti in maniera parziale o totale su autorizzazione di Terramia srl



Allegati