Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

luglio 2011

11/07/2011

Ventanni e non sentirli

Nel salutare un amico arrivato ad Asiago per partecipare ad un ulteriore stage, mi sono reso conto del tempo passato dallo stage numero uno. La sua presenza, l’ennesima, mi ha indotto ad un inatteso calcolo: da quando ho iniziato l’esperienza con gli stages mi sono reso conto di aver superato i 20 anni di attività.
Prima di arrivare a questo conto bello tondo, ero consapevole del fatto di essermi dedicato da tanto tempo ad organizzare e gestire le settimane di allenamento e vacanza, ma non avevo mai considerato gli anni trascorsi. So di aver organizzato, ad oggi, 180 stages e di aver iscritto quasi quattromila atleti (il traguardo sarà passato nei prossimi giorni), ma come succede anche per la maratona, della strada fatta ti rendi conto solo considerando i chilometri percorsi.
La presenza di questo amico mi ha portato a fare tale valutazione: vent’anni di stage per me, vent’anni di partecipazione per lui. Ermanno da Castelfidardo è il partecipante che da un ventennio si presenta puntualmente ad Asiago (l’amico Giorgio di stages ne ha fatti quarantaquattro, altri seguono il suo esempio e partecipano a più di uno stage all’anno (Marinella, Calogero, Alberto…); mentre di ultradecennali partecipanti ce ne sono parecchi altri: Nando, Paolo, Ubaldo, Bruno, Luca, Fortunato…). E perdonatemi se ho dimenticato qualcuno.
Vent’anni senza sentirli: non posso affermare che gestire uno stage sia routine, anche se sul piano tecnico ed organizzativo, grazie al supporto di Ilaria, posso procedere praticamente ad occhi chiusi. La parte stimolante di uno stage è il contatto diretto con i podisti: ne ho conosciuti davvero tanti (quattromila appunto), ma so bene che ogni partecipante è una persona e come tale in grado di arricchire questa mia lunga esperienza.
Quindi, un ringraziamento davvero sentito a tutti per avermi stimolato nel dare sempre il meglio di me, e a quelli che mi accompagneranno ancora per …t’anni!


Orlando



Allegati

Commenti

ventanni

Ti auguro di continuare per altri ventanni

Public11/07/2011 10:41:13

venti anni

...per me questo di Asiago è stato il primo stage, ma sembrava il ventesimo, grazie Orlando!

Public11/07/2011 12:32:11

Ventanni e non sentirli

almeno trentanni!

Public11/07/2011 13:11:49

ventanni

Grazie a te per la tua professionalità e per tutto quanto ci trasmetti! A presto
Erika

Public11/07/2011 15:21:57

ventanni

Buongiono, sono anni che Ti seguo abbastanza e, abbastanza irregolarmente corro avendo abbandanato lo sci da fondo e l'equitazione. La città, gli impegni di lavoro, gli impegni con la famiglia, qualche acciacco, l'irregolarità nei pasti (colazione e cena) mi ha portato alla famosa battuta ".........venti chili fa!". Fino a qualche tempo fa mi illudevo di coinvolgere nella corsa mia moglie, ora devo attendere che crescano i miei bimbi. Non mi resta che cercare di "buttar giù" i venti chili, correndo la sera dpo il lavoro con il cane, sperare che i Tui stages continuino per altri ventanni e ........ forse ......... da vecchietto riusciro a partecipare portando i miei bimbi. Grazie Orlando!

Public18/07/2011 13:12:44

Auguri

Auguri è che Dio te de molte salute per continuare facendo gli stages. sono importantissimo per noi che amiamo correre, sei un bravo allenadore. Rosa.

Public27/07/2011 15:04:41