Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

ottobre 2016

18/10/2016

Che atleta!

L'ottantacinquenne canadese Ed Withlock prosegue la sua corsa all'incetta di primati mondiali di categoria. A dir la verità, Whitlock non si danna l'animo per gareggiare ma ogni volta che prende parte ad una corsa, fa praticamente il primato mondiale.
Quest'anno ne ha già conseguiti 7, dal miglio alla maratona e proprio domenica, a Toronto, ha completato la distanza in 3h56'33” migliorando il precedente primato di quasi 40' (4h34'55” conseguito nel 2004).
La prestazione cronometrica di Whitlock, rapportata ad una scala di rendimento assoluto, vale 2h08'.
Whitlock non correva la maratona da 3 anni, e la sua scelta è ovvia: concentra le proprie energie nei primi 2 anni del passaggio di categoria, quando è favorito dalla situazione.
Questi sono i primati che ha conseguito ad ogni passaggio di categoria.
a 73 anni ha corso in 2h54'48”,
a 76 anni ha corso in 3h04'54”
a 80 anni ha corso in 3h25'43”

Quest'anno ha anche corso i 5000m in 24'03”, i 10 mila in 51'07” e la mezza maratona in 1h50'47”.

Gli è stato chiesto come fa a restare così magro. "Oltre a correre 4 volte la settimane e in 2 giornate fa cross training, mangio con moderazione. Prediligo carboidrati (pasta, patate, cereali) e parecchia frutta. Mangio poca carne, ma nn sono vegetariano. E bevo parecchio perché ho sofferto di problemi renali quando avevo 40 anni".

Una curiosità: Ed si allena in un circuito di 500m, attorno al cimitero del suo paese. Afferma che "è un posto tranquillo, silenzioso e senza automobili"!



Allegati

Commenti