Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

Vincitori 2018

20/12/2017

I vincitori del Progetto "Io credo in te"
anno 2018

Sono lieto e orgoglioso di presentarvi i vincitori dell'anno 2018




Nadia Battocletti

Nadia è nata a Cles (Trento) il 12 aprile 2000 (età 17 anni) e corre per Atletica Valli di Non e Sole. il suo tecnico è il papà Giuliano, che è stato un grande campione del mezzofondo azzurro. Nadia è una podista a tutto tondo: ha praticato con successo il cross, la corsa su strada, in montagna (ha vinto la WMRA Youth Cup del 2017) e la pista (bronzo in rimonta nei 3000 agli Europei U20 di Grosseto, ancora da allieva), e vanta già un palmarès invidiabile in ogni disciplina. Ai Mondiali di campestre, nel 2017, tra le under 20 è stata la migliore delle atlete europee. Studentessa del liceo scientifico, vive a Cavareno e di norma si allena su pista a Cles, mentre a casa sfrutta lo sterrato sui percorsi boschivi.

Primati personali
800m piani: 2:11.93 (Cles 2016)
1.000 piani: 2:54.60 (Tione 2015)
1500m: 4:27.64 (Ponzano Veneto 2017)
3000m: 9:24.01 (Grosseto 2017)
2000 siepi: 6:38.95 (Cles 2017)
Corsa 20' allieve: 5690 metri (Rubiera 2017)


Giovanni Gatto

foto Fidal
Giovanni Gatto è nato il 10 ottobre 1999 (età 18 anni). Corre per la società “U.S.Quercia Trentingrana”. Quest'anno è stato convocato per rappresentare l'Italia ai Campionati Europei a Grosseto (ITA) per la categoria U20 nella gara dei 3000 siepi dove si è qualificato e ha corso la finale. E'' specializzato nel mezzofondo.

Primati personali
800m: 1:57.31 (Treviso 2017)
1500m: 3:53.37 (Rovereto 2017)
2000m: 5:36.26 (Rovereto 2017)
3000m: 8:42.41 (Jesolo 2017)
3000 siepi: 8:59.43 (Trieste 2017)
5000m 15:07.80 (Agropoli 2017)







Alberto Mondazzi

Alberto Mondazzi è nato il 21 febbraio 1998 (età 19 anni) e corre per la società “Atl.Mariano Comense”. Il 1° maggio 2017 ha vinto la 22ª Corsa Internazionale Città Archeologica Trofeo Opitergium. Nel 2017 è stato convocato per rappresentare l'Italia ai Campionati Europei a Grosseto (ITA) nei 10.000 metri per la categoria U20 dove si è qualificato settimo. Nel mese di settembre 2017 ha vinto il Campionato Italiano di 10km su strada a Dalmine, ed è poi giunto secondo della categoria U20 nell'incontro Internazionale su strada di Rennes in ottobre.

Primati personali
1500m: 3:59.42 (Rovellasca 2016)
3000m: 8:34.04 (Milano 2017)
5000m: 14:36.94 (Salò 2017)
10000m: 31:05.76 (Alba 2017)
Corsa su strada 10km: 30:28 (Dalmine 2017)




Sergiy Volodymyrovyc Polikarpenko

Sergiy Volodymyrovyc Polikarpenko è nato a Zaporozhye (Ucraina) il 6 giugno 1998 (età 19 anni). Corre per la società “C.U.S. Torino” ed è allenato dall'ex siepista Gianni Crepaldi. Il papà Volodymyr è un triatleta che ha all’attivo tre partecipazioni ai Giochi Olimpici e un bronzo europeo nel 1998. La famiglia si era trasferita in Italia già nei primi anni Duemila e anche “Sergio” si è indirizzato con successo verso la disciplina multipla. La decisione di puntare sul mezzofondo risale al 2013, visti i notevoli parziali nelle frazioni podistiche. Ha acquisito la cittadinanza italiana nel 2016 e agli Europei U20 di Grosseto 2017 ha conquistato l’argento sui 10.000 metri. Diplomato al liceo scientifico e appassionato anche di basket, studia ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino.

Primati personali
1500m: 3:54.70 (Borgaretto 2016)
3000m: 8:10.65 (Alba 2016)
5000m: 14:20.39 (Bydgoszcz 2016)
10000m: 31:10.85 (Grosseto 2017)
Corsa su strada 10km: 30:36 (Cavour 2016)



Allegati


Adeguamento normativa sulla privacy

Info privacy *
Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) Ex D.Lgs. 196/2003 acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo le modalità previste per legge
Leggi l'informativa privacy
 
Consenso newsletter *
Richiedo di volermi iscrivere alla Newsletter periodica e di aver letto e compreso la normativa sul trattamento dei dati personali No, non sono interessato alla ricezione della newsletter
Leggi l'informativa privacy