Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

febbraio 2018

10/02/2018

Cheserek, il più forte ma senza mondiale

Nel nostro mondo podistico nazionale le gare indoor hanno poca rilevanza, praticamente nulla, mentre negli USA l'attività al coperto è molto più diffusa, rinomata e seguita. Per questo, notizie come quella della gara del miglio corsa ieri sera a Boston, hanno poca visibilità in Italia.

Pochi sanno che l'americano Edward Cheserek ha conseguito la seconda prestazione mondiale All Time sul miglio (3'49”44), a meno di un secondo dal primato di El Guerrouj (3'48'45).

Si tratta di una prestazione di grandissimo rilievo tecnico, anche perché ottenuta da un ragazzo che di certo ha molto talento (ha vinto 17 titoli NCAA) ma soprattutto è un giovane (nato nel 1994, in Kenya) con un potenziale ancora da ottimizzare. Il suo primato sui 1500m in pista è di 3'36'50" ma nella prova di ieri sera è transitato ai 1500m in 3'32"41.

Dallo scorso anno Cheserek è diventato professionista, passando dalla squadra universitaria degli Oregon Ducks, alla Skechers. E' allenato da Stephen Hass (che in realtà è più manager che tecnico) e ha preparato questa gara allenandosi in quota (non aveva mai fatto prima una preparazione in altitudine) a Flagstaff (Nord Arizona) e percorrendo fino a 160km la settimana.

A breve si terranno a Birmingham i campionati mondiali indoor e sembra che Cheserek non possa parteciparvi perché non ha ancora la cittadinanza americana e, se gareggiasse per il Kenya, rischierebbe di ritardare il processo di regolarizzazione con il passaporto americano.

Orlando



Allegati

Commenti

Adeguamento normativa sulla privacy

Info privacy *
Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) Ex D.Lgs. 196/2003 acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo le modalità previste per legge
Leggi l'informativa privacy
 
Consenso newsletter *
Richiedo di volermi iscrivere alla Newsletter periodica e di aver letto e compreso la normativa sul trattamento dei dati personali No, non sono interessato alla ricezione della newsletter
Leggi l'informativa privacy