Running Service - Allenamento, tabelle e corsa - Winning Program S.a.S.

Per tutti quelli che amano correre

Tutta l'esperienza e la passione di una vita di corsa.
Io apro le strade che gli altri percorrono

Allenamento e tabelle

10/05/2018

Una gara a settimana

In questo periodo sono parecchie le gare che un amatore di solito partecipa. Spesso sono gare corte o al massimo mezze maratone con cadenza quasi settimanale.
Tenendo presente che nella programmazione alcuni allenamenti rimangono indispensabili per mantenere certe caratteristiche di efficienza (mi riferisco alla forza con delle ripetute in salita o i lunghi da programmare ogni 4 settimane), e tenendo presente che in periodi normali durante la settimana vengono eseguiti tre allenamenti di qualità, in questo periodo in cui ogni settimana si gareggia e quindi si deve tener conto anche del recupero post gara e degli allenamenti leggeri pre gara, come può essere programmata la settimana?
Gianni Panfili



Allegati

Commenti

una gara a settimana

" tenendo presente che in periodi normali durante la settimana vengono eseguiti tre allenamenti di qualità"... ma io non faccio 3 allenamenti di qualità a settimana! Sono tanti! Al massimo due, e se gareggio il fine settimana solo uno. Sbaglio io???

Leonardo14/05/2018 11:45:28

una sola seduta intensiva

ciao Gianni,
io farei una sola seduta di richiamo con ripetute, gli altri giorni di scarico

Giuseppe14/05/2018 16:11:48

Una gara a settimana

Anch'io gareggio praticamente ogni settimana ma vedo che non posso fare più un allenamento tirato nel corso della settimana perché altrimenti non recupero lo sforzo e in gara non rendo. Penso che non sia possibile fare tutti gli allenamenti che dici se fai una gara ogni domenica.

Alessio14/05/2018 16:15:28

Una gara a settimana

Concordo con quanto detto da chi mi ha preceduto, ma volevo chiedere, e magari se sul punto interviene Orlando, se sia possibile fare due sedute di qualità , magari due giorni consecutivi (mercoledì e giovedì) non molto impegnative (lasciando così il lunedì e martedì per il recupero e il ven e sab. per lo scarico).
Grazie

Anonimo17/05/2018 09:42:56

Periodo agonistico

Nel periodo agonistico, quando si gareggia spesso, ci si allena poco perché
a) si riservano le energie alle gare e al recupero delle stesse,
b) si usa lo stimolo delle gare come elemento altamente allenante.
In questo contesto gli allenamenti che si svolgono sono solamente di rifinitura, per ottimizzare l'aspetto che si vuole esprimere maggiormente, ed anche per ricercare la facilità di corsa (tono, scioltezza e agilità).
Se si gareggia tutte le domeniche, si svolge solo una seduta specifica infrasettimanale (di solito mercoledì) con carico del 50-60% del massimale.
Non è quindi possibile, come ipotizzi tu, svolgere con profitto sedute di allenamento di carico sostenuto ed anche gareggiare con piena espressione del proprio potenziale.
Il periodo agonistico dura alcune settimane (6-8) e solo successivamente a questa fase caratterizzata da numerose gare, si riprende un ciclo di preparazione nel quale si svolgono le sedute specifiche che non si sono più svolte da tempo (CM, SAL, LL, ecc.).

orlando17/05/2018 14:06:43

Periodo agonistico

Come sempre la tua opinione, la tua idea, i tuoi commenti, sono sempre professionali, precisi, utili, condivisibili e sopratutto d'aiuto.
Grazie Orlando

Gianni Panfili17/05/2018 15:46:29